Villa Russiz

Villa Russiz 

è stata fondata nel 1868 quando, con le nozze tra Elvine Ritter von Zahony e Theodor de La Tour, nasce Villa Russiz. Dote di Elvine, Villa Russiz si rivela essere una zona vocata  soprattutto alla coltivazione della vite ed alla produzione di vini di grande qualità 

La passione per la viticoltura è oggi più che mai viva a Villa Russiz dove, dei 100 ettari che compongono l’azienda agricola, 50 sono coltivati a vigneto per regalare vini di grande piacevolezza ed eleganza.

I vini della Fondazione Villa Russiz, bianchi e rossi, di origine autoctona e internazionale, sono selezionati e premiati costantemente da prestigiose guide e riviste nazionali e straniere.